giovedì 17 luglio 2008

umbriagiezz






disegnucci di ritorno dall'umbria jazz..

17 commenti:

bad credit loans ha detto...

That is very nice idea.


bad credit loans

Anonimo ha detto...

belli gli strumenti invisibili...ma fannoa nche musica invisibile?...quasi quasi ti regalo una chitarra della stessa marca...
hihihi

sister

edilavorochefai ha detto...

mettiti dei tappi invisibili per le orecchie va..
;)

Luc ha detto...

carini proprio .
ma perchè tag TRASLOCO ? dove vai ?

viadellaviola ha detto...

uh eri qua!

io quei due, il cantante bassino brizzolato e quell'altro altino che suona i fiati, io li adoro.
sono bravissimi.

edilavorochefai ha detto...

luc: uh, hai sgamato un errore di tag...correggo..

viola:si ero lì, sono spesso lì..e ne ho visti tanti bravi in giro..la prossima volta ti melo, così ci incontriamo..

Anonimo ha detto...

a me piaceva il tag trasloco.. ma anche i disegni va..
:)
j.

edilavorochefai ha detto...

allora lo lascio..:))

AntonioBruno ha detto...

bella musica! e che te lo dico a fare?!:)

federica ha detto...

moje!
questi sono bellissimi.
davvero.

edilavorochefai ha detto...

grassie moje...;)

Anonimo ha detto...

bellissimiii.
adoro questa tecnica capote.
e i piatti della batteria.
mmmmmmm sbavo.
selm'

sukun ha detto...

anche un po' umbriachezz

Silmiaug ha detto...

Molto decorative. :)

anarcoecologo ha detto...

ciao eddi
bellone queste illustrazioni di ritorno dall'umbria jazz magiche!
un sqaluto estivo
anarcoec

remo ha detto...

belli.
mi piacciono molto anche le ombre .
r--

roberto la forgia ha detto...

e questa è davvero una bella idea.
se fossi un pelo, ma proprio un pelo, più stronzo, te la ruberei e mi ci farei i miliardi sopra.

brava!
ciao